RITA DEGLI IMPOSSIBILI – dal 13 al 15 gennaio 2017

ritadegliimpossibili1Scarica l'immagine ad alta risoluzione »

RITA DEGLI IMPOSSIBILI

Incredibile storia di una donna 

di e con Laura Marinoni

collaborazione artistica Livia Ferracchiati
ideazione costume di scena Gianluca Sbicca

produzione Teatro de Gli Incamminati – Festival Tra Sacro e Sacro Monte

La scena è quella del chiostro del convento di Santa Maria Maddalena, dove la leggenda dice sia giunta in volo durante la notte, in una nuvola di fuoco. L’epoca, un Medioevo umbro di santi, roghi e di assassini. Al centro lei, travolta da un destino di violenza e di miracoli. Rita vaga da una selva all’altra, la credono impazzita per la morte del marito e dei suoi figli. Vive in cima allo Scoglio di Roccaporena, sola, reietta: per tre volte chiede di farsi monaca ma le è negato. Ha ormai 36 anni, ha conosciuto il mondo, ma è già posseduta da Dio. L’ho immaginata al risveglio del suo “folle volo”, mentre cerca di ricordare, come se vedesse la sua vita a sprazzi, intuisse a poco a poco la sua storia, la sua fede, il percorso incomprensibile di arrivare a scegliere il perdono, nonostante tutto. Prima dei voti, prima della rinuncia estrema, combattuta tra i legami terreni e l’amore di Dio. (Laura Marinoni)

Biglietti in vendita su vivaticket o in biglietteria

ORARI SPETTACOLI

Venerdì ore 20.30

Sabato ore 19.30

Domenica ore 16.30

DOVE SIAMO

Largo Corsia dei Servi, 4, 20122, Milano (presso Centro Culturale di Milano)

M1 (San Babila) – M1, M3 (Duomo)

Bus 54, 60, 61, 73, 84

Tram 15, 23