Thom Pain – dal 3 al 6 novembre 2016

thom-pain_1Scarica l'immagine ad alta risoluzione »

Dal 3 al 6 novembre

di Will Eno

traduzione Noemi Abe

con Alberto Giusta

regia Antonio Zavatteri

luci Fausto Perri

produzione compagnia Gank

Thom Pain (basato sul niente) è un monologo del drammaturgo americano Will Eno, nel 2005 vincitore del Fringe Award all’Edinburgh International Festival e finalista del Premio Pulitzer per la sezione teatro. Un antieroe solitario che trascina gli spettatori in un’acrobazia esistenziale lungo una trama apparentemente sconnessa di ricordi e riflessioni. Una confessione laica che mette a nudo le ferite di tutta una vita, in cerca di un senso da dare all’esistenza e di un’occasione di mutare la rovina in salvezza.

Biglietti in vendita su vivaticket

ORARI SPETTACOLI

Giovedì – sabato ore 20.30

Domenica ore 17.00

DOVE SIAMO

Largo Corsia dei Servi, 4, 20122, Milano (presso Centro Culturale di Milano)

M1 (San Babila) – M1, M3 (Duomo)

Bus 54, 60, 61, 73, 84

Tram 15, 23