La Via Crucis di Mario Luzi – 24, 25 marzo 2018

La Via Crucis di LuziScarica l'immagine ad alta risoluzione »

con Valerio Bongiorno e Laura Piazza

Nel 1999, Mario Luzi ricevette l’invito da parte del “papa-teatrante” Giovanni Paolo II a comporre i versi per la Via Crucis al Colosseo (il testo sarà interpretato, il Venerdì Santo del 1999, da Lucilla Morlacchi e Sandro Lombardi). Anni prolifici per il Luzi drammaturgo che, tuttavia, solo in questa circostanza ci pare tentato di instaurare fino in fondo quella dimensione tragica che aveva combattuto la battaglia per la sopravvivenza nelle opere precedenti. Per la prima volta in un dramma luziano s’intravede il manifestarsi del rischio concreto dell’irreparabilità, dello scontro tra forze assolute, tra bene e male, vita e morte. Nel periodo della Quaresima 2018, lo Spazio Banterle, luogo della parola in scena, accoglie le parole del poeta e del suo umanissimo Cristo.