Filarmonica Clown

chicago snakesScarica l'immagine ad alta risoluzione »

La Filarmonica Clown (Rossi, Lenardon, Bongiorno) è un gruppo che ha radici lontane nel teatro di gruppo milanese, risalendo alle prime apparizioni di quel grande maestro della clownerie moderna che è Bolek Poliva.
Ugo Volli – La Repubblica 14.6.98 (a proposito dello spettacolo BARELLA IL MAGNIFICO)

LA STORIA

La FILARMONICA CLOWN è un trio formato da Carlo Rossi (conosciuto al grande pubblico dei più piccoli come Empirio della trasmissione RAI L’Albero Azzurro) , Piero Lenardon e Valerio Bongiorno.

La Compagnia nasce nel 1978 con una performance di Teatro di Strada dal titolo “Vargamès”. Sin dagli esordi il lavoro della compagnia testimonia un’originale osservazione della comicità d’ogni giorno e una personale elaborazione del linguaggio della clownerie.
Il Teatro come gioco e rappresentazione di una visione attraverso la comicità e i suoi linguaggi. Dall’81 inizia la collaborazione con l’attore, autore e regista ceco Bolek Polivka.

Tra gli spettacoli firmati da Polivka ricordiamo CHICAGO SNAKES, LO STRANO POMERIGGIO DEL DOTT. BURKE e con affetto particolare DON CHISCIOTTE spettacolo in repertorio da quindici anni con grande successo di critica e di pubblico.
Dall’87 inizia stabilmente l’attività di Teatro Ragazzi, approfondendo il proprio lavoro e la ricerca sul comico a teatro. La produzione MASTRO PINOCCHIO con la regia di Dario Moretti e la musica e le canzoni del compositore Cialdo Capelli, è stata inserita nel cartellone di Segnali 2003.

Dalla collaborazione tra G.Pizzol, R. Sarti e la compagnia dal titolo AMLETO AVVISATO MEZZO SALVATO-commedia con fantasma, presentato con successo nel cartellone del Teatro Franco Parenti di Milano.

Dall’estate ‘99 la Filarmonica Clown ha un rapporto stabile di produzione con il Teatro de Gli Incamminati.

Al Teatro Verdi di Milano, nella stagione 2001/2002 del Buratto, abbiamo festeggiato il nostro ventennale. Nel 2004 è la volta dello spettacolo UN UOMO DI NOME FRANCESCO Una Commedia Religiosa, progetto originale per il delicato e riuscito accostamento tra il linguaggio del Teatro Popolare e il riferimento obbligato al Sacro. Lo spettacolo vede felicemente coinvolta alla regia e alla guida del lavoro Letizia Quintavalla. Nel 2005 con Renata Coluccini viene presentato lo spettacolo per i più piccoli COME E’ BELLA PANAMA . La Coluccini collabora alla regia per la messa in scena di NUMBERT Il Passeggero del Secolo dell’autore catalano Gerard Vazquez inserito nel Progetto Tramedautore a cura di OUTIS promosso da Regione Lombardia e Art’inscena e nella stagione 2004/5 del Teatro Verdi di Milano. Nel Febbraio del 2006 debutta a Milano FAUST LA COMMEDIA E’ DIVINA con la collaborazione al progetto di Bruno Stori e Letizia Quintavalla. Nel 2008 revival dell’amato CHICAGO SNAKES- Fino all’ultimo respiro – spettacolo di Bolek Polivka.

Tra i collaboratori a vario titolo ricordiamo: Bolek Polivka, Ladislav Smocek, Moni Ovadia, Alfredo Lacosegliaz, Luca Doninelli, Gianpiero Pizzol, Bano Ferrari, Renato Sarti, Bebo Storti, Marcello Chiarenza, Cialdo Capelli, Letizia Quintavalla, Claudio Coloberti, Alberto Brasioli.

La FILARMONICA CLOWN ha partecipato a numerosi festival e rassegne internazionali come: Praga, Brno, Ginevra, Francoforte, Berlino, Wroclaw, Moers, Insbruck.

Vuoi essere al corrente? Iscriviti al gruppo di FACEBOOK della compagnia!