Progetto Il Maestro e Margherita

“IL MAESTRO E MARGHERITA”

VOLAND / PILATO / GLI AMANTI

da Michail Bulgakov

drammaturgia Fabrizio Sinisi

regia Paolo Bignamini

con Matteo Bonanni, Mario Cei, Federica D’Angelo, Luciano Mastellari

scene e aiuto regia Francesca Barattini

assistente Gianmarco Bizzarri

organizzazione e produzione Carlo Grassi

consulenza scientifica Gian Piero Piretto

un progetto di Gabriele Allevi e Paolo Bignamini

coproduzione ScenAperta Altomilanese Teatri e Teatro de Gli Incamminati / deSidera

foto di scena Stefania Ciocca – grazie ad Anna Maria Testaverde

A partire dal capolavoro di Michail Bulgakov, Il Maestro e Margherita, la riscrittura proposta in questo progetto sposta la vicenda dalla Mosca staliniana alla Milano dei nostri giorni; si concentra sui singoli personaggi e ne dipana la storia e il punto di vista da nuovi angoli prospettici; ne stravolge a tratti il linguaggio alternando prosa, versi e musica, arrivando quasi a trasformare il romanzo bulgakoviano in una drammaturgia epica di matrice brechtiana. Ogni argomento del nostro presente viene portato dentro a questo gioco incrociato di sguardi: l’arte, l’amore, la politica, l’economia, la tecnica, il teatro e la poesia.

Tre spettacoli autonomi, intitolati Voland, Pilato e Gli amanti, compongono un unico mosaico legato da parole e situazioni in continuo riverbero, come una traccia segreta che solo l’insieme e la complessità possono suggerire.

 

Voland – 10, 11, 12, 17, 18, 19, 24, 25, 26 novembre 2017

Pilato – 23, 24, 25 febbraio / 2, 3, 4, 9, 10, 11 marzo 2018

Gli amanti – 6, 7, 8, 13, 14, 15, 20, 21, 22 aprile 2018